Conservazione e consultazione

La Biblioteca Totiana conserva il fondo librario di oltre 18.000 volumi di Gianni Toti e Marinka Dallos e i rispettivi fondi archivistici che si sviluppano per oltre 50 metri lineari. Si aggiungono ad essi una videoteca, una fototeca, un fondo di disegni e di opere pittoriche, un fondo di manifesti e gli oggetti e il mobilio appartenuti ai due autori. Dal 2010 i fondi Toti-Dallos sono riconosciuti dalla Soprintendenza della Regione Lazio come beni di interesse storico particolarmente importante. Il primo compito della Biblioteca Totiana è provvedere alla loro conservazione e garantirne la consultazione.

La biblioteca è a scaffale aperto e fa parte dell’ordine delle Biblioteche Regionali del Lazio. Ogni anno accogliamo studenti e studiosi, ricercatori e docenti interessati a consultare gli archivi di Gianni Toti e Marinka Dallos. In casi particolari, offriamo un servizio di consultazione a distanza fornendo copia della documentazione d’archivio in formato digitale.

L'opera pittorica di Marinka Dallos

L’opera pittorica di Marika Dallos
Mirjam Dénes – Poetronicart, 2019

Marinka Dallos nasce nel 1929 in un piccolo paese dell’Ungheria, dove trascorre l’infanzia e la giovinezza. Nel 1949 durante l’incontro mondiale della gioventù a Budapest, conosce il poeta Gianni Toti che sposa l’anno dopo e con cui inizia la sua vita italiana a Milano. 
Marinka scopre la pittura, quasi casualmente, durante un viaggio compiuto agli inizi degli anni ’60 con Gianni, ispirata dai colori e dai paesaggi dei tanti piccoli paesi italiani visitati. 
Nel 1974, insieme ad altri pittori romani, fonda il “Gruppo dei Romanaïfs” dove passa da esposizione a esposizione prima nelle città italiane e poi a Parigi, Budapest, Nizza. 
Le sue opere, censite dalla storica dell’arte ungherese Mirjam Dénes, sono oltre trecento. Alcune di esse si trovano nelle collezioni di numerosi musei e anche in collezioni private. 

Per saperne di più, scarica gratuitamente il catalogo  “L’opera pittorica di Marinka Dallos” di Mirjam Dénes – Poetronicart, 2019. 

Associazione Gottifredo

Via Emanuele Lisi, 6 Alatri (FR)

ass.palazzogottifredo@gmail.com

0775 440105

C.F.92069810601

Dove ci troviamo